domenica 24 febbraio 2019

DUE PER UN DELITTO di Pascal Thomas: una garbata e ironica miscela degli elementi distintivi delle storie gialle con quelli delle commedie rosa.



Prudence ( Catherine Frot ) e Bélisaire ( André Dussollier ) Beresford sono una coppia di coniugi  di mezz’età; benestanti e amanti della bella vita, sono riusciti a ritagliarsi il loro piccolo angolo di paradiso lontano dal caos dei grandi centri urbani.
Mentre Bélisaire, ex colonnello in pensione, continua a tenersi attivo collaborando con i servizi segreti internazionali, Prudence, che rifiuta categoricamente il suo status di nonna, trascorre le sue giornate in preda alla noia.
Un’inspiegabile serie di decessi, tra cui quello dell’anziana zia di Bélisaire, avvenuta all’interno di una casa di riposo, rappresenta per Prudence l’occasione per dare finalmente una scossa alla monotonia della sua esistenza.
Inizia infatti a investigare su quelle misteriose morti, e coinvolgendo  nella sua indagine personale anche l’inseparabile coniuge, finirà ben presto per portare alla luce gli inquietanti retroscena di un caso alquanto complesso che affonda le sue radici in un passato molto lontano…


Tratto dal romanzo di Agatha Christie “Sento i pollici che prudono”, e primo di una trilogia che vede protagonisti assoluti gli stilosi coniugi Beresford, “Due per un delitto” è una garbata e al tempo stesso ironica miscela degli elementi distintivi delle storie gialle con quelli delle commedie rosa.
Caratterizzata da dialoghi estremamente brillanti, costruiti volutamente al limite dell’equivoco, la pellicola di Pascal Thomas aggiunge un gradevolissimo tocco francese al romanzo della celeberrima scrittrice inglese, le cui opere sono state trasposte innumerevoli volte sullo schermo.
Che dire poi della coppia Frot-Dussollier: entrambi, con la loro interpretazione, conferiscono un’ulteriore nota di eleganza e vivacità all’intricato sviluppo della vicenda.


Titolo: Due per un delitto ( Mon petit doigt m’a dit  )
Regia: Pascal Thomas
Interpreti: Catherine Frot, André Dussollier, Geneviève Bujold, Valérie Kaprinsky, Laurent Terzieff
Nazionalità: Francia
Anno: 2005

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...