sabato 1 febbraio 2020

“PARLAMI DI TE” di Hervé Mimran: alla riscoperta del valore del tempo e dell’importanza dell’attenzione nei confronti del prossimo.


Foto: Bim Distribuzione

Alain Wapler ( Fabrice Luchini ) è un arrogante dirigente di un’azienda automobilistica, da tempo talmente concentrato sui propri obiettivi professionali d’aver trascurato tutto il resto.
A seguito di un ictus, l’uomo rimane vittima di un grave deficit cognitivo che gli impedisce di parlare correttamente.
In questa fase così delicata della sua esistenza, per lui risulterà determinante l’incontro con Jeanne ( Leïla Bekhti ): l’introversa logopedista incaricata di seguirlo durante il suo percorso riabilitativo.
In effetti, grazie alla quotidiana frequentazione di quella giovane donna, Alain tornerà finalmente ad apprezzare i veri valori della vita…   


Foto: Institut Français


Tratto dal libro di Christian Streiff, ex manager della Airbus, colpito da ictus all’età di 55 anni, il film di Hervé Mimran ci offre un importante spunto di riflessione sulla riscoperta del valore del tempo, nonché dell’importanza dell’attenzione nei confronti del prossimo.
In effetti Alain Wapler, suo malgrado, si ritrova a ripartire da zero, e in questo suo percorso di rinascita “forzata” arriva a riappropriarsi di alcune parti della sua vita che precedentemente, proprio per mancanza di tempo o semplicemente per distrazione, aveva purtroppo trascurato, primo su tutti il rapporto con la figlia Julia ( Rebecca Marder ), l’unico vero affetto rimastogli dopo la prematura scomparsa della moglie.
In “Parlami di te, Fabrice Luchini riesce ancora una volta a sorprendere ed emozionare, regalandoci una commovente e intensa interpretazione, dove comunque non mancano brevi momenti comici che riescono a smorzare la drammaticità della narrazione, e che ritroviamo sempre con piacere nelle pellicole del grande attore francese.
Ad affiancarlo troviamo la bella e brava Leïla Bekhti, il cui personaggio, impegnato nella sofferta ricerca della propria madre biologica, rappresenterà per il protagonista un’ulteriore e vincente occasione di riscatto. 


Foto: Sentieri Selvaggi


Titolo: Parlami di te ( Un homme pressé )
Regia: Hervé Mimran
Interpreti: Fabrice Luchini, Leïla Bekhti, Rebecca Marder, Igor Gotesman
Nazionalità: Francia
Anno: 2018

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...